Articles

age management e mentoring

Age management e Mentoring

AGE MANAGEMENT: UN PERCORSO OBBLIGATO PER RESTARE COMPETITIVI Il tasso di natalità è in calo in tutto il mondo, anche nei paesi emergenti. Nel contempo l'aspettativa di vita della popolazione si sta allungando con una crescita inarrestabile. Siamo a 73 anni nel 2019 e cresce di due mesi ogni anno. Secondo una ricerca dell'Università di Berkley metà delle persone nate oggi possono aspettarsi di vivere oltre 100 anni . Questo significa che soprattutto in Europa, la sfida per aziende e istituzioni sarà...

Leggi di più...
la mappa per lo sviluppo organizzativo

Sviluppo personale o sviluppo organizzativo?

Quali obiettivi di sviluppo ha il tuo progetto di mentoring? Chiacchierando di mentoring con le organizzazioni che incontriamo, che già hanno in essere progetti, spesso ci accorgiamo che manca un link. Dai tempi del Mentore-Athena ad oggi il mentoring è riconosciuto come strumento di sviluppo personale e professionale, di inclusione e motivazione.  Basta affiancare una persona esperta ad una più junior, professionalmente parlando, e il gioco è fatto.  Se poi ai partecipanti hai insegnato le regole del gioco, formandoli sul significato del mentoring,...

Leggi di più...
resignation

Resignation = mi sono stufatə e vado via

È il tema caldo del momento: la Great Resignation che dagli Usa si sta espandendo in Europa.  Milioni di americani stanno lasciando il loro posto di lavoro. Certo, la maggior parte delle persone che se ne vanno spontaneamente sembra essere, dai dati emergenti dalle ricerche, costituita da quelle che hanno sperimentato un sovraccarico dovuto alla pandemia. E che sono andate in burnout. Ma non solo loro stanno lasciando. Per la prima volta il più alto tasso di abbandono è nella fascia tra i...

Leggi di più...
sentimenti ed emozioni sul lavoro

Il potere di sentimenti ed emozioni sul lavoro

Emozioni e sentimenti come messaggeri di bisogni Ammettiamolo: sentimenti ed emozioni sono ancora argomenti tabù sul lavoro. Eppure  ci preoccupiamo di conoscere e venire incontro a quelli dei nostri clienti! Perché siamo ben consapevoli della loro potenza come messaggeri di bisogni. Dando spazio a emozioni e sentimenti, riusciamo a intercettare i reali bisogni delle persone. Quando le persone riescono a soddisfare i loro bisogni, ne ricavano energia, motivazione, focalizzazione da riversare sul lavoro. Viceversa, da bisogni ignorati nascono sentimenti negativi, come rabbia, paura e frustrazione,...

Leggi di più...
mentore esperto

Il ruolo del mentore

Il mentore come esperto Se la mia azienda è una start-up innovativa nel campo IT o un’ azienda italiana familiare , il modo in cui le persone lavorano, collaborano e si relazionano possono essere molto diverse. Facciamo l'esempio di un azienda che voglia migliorare le competenze di leadership in una certa direzione.  Nel mentoring per persona esperta si intende chi ha reale esperienza di leadership e del contesto in cui i miglioramenti dovranno essere agiti. Ad esempio, semplificando, un manager dell’azienda X...

Leggi di più...

Flessibilità per risolvere il puzzle in 3D del cambiamento

Mentoring, flessibilità e cambiamento Nel precedente articolo, vi abbiamo offerto un piccola immersione sul doppio vantaggio del mentoring: migliora la perfomance aziendale, lavorando su upskilling specifici, e rende persone e organizzazioni flessibili, pronte al cambiamento. Oggi affrontiamo il "come". Flessibilità, approccio "multidimensionale": i due ingredienti del cambiamento. Senza, l'impasto non lievita. A livello individuale, ogni cambiamento implica importanti riorganizzazioni mentali ed emotive.  In azienda, tale impatto avviene sia sui singoli, sia sulla struttura organizzativa.  Ciò significa che bisogna operare a due livelli coinvolgendo le...

Leggi di più...

Perché il mentoring è un acceleratore di cambiamento

Perché il mentoring produce cambiamento reale, per gli individui e per tutta l'organizzazione A differenza di altre metodologie formative, il mentoring è una “immersione” di coppia nella realtà della propria organizzazione mentre cambia. Siamo come sub che sanno immergersi fino a 10 metri. Ora la nostra Organizzazione ci chiede di scendere fino a 40. Cambia l’ambiente a partire da temperatura e pressione dell’acqua. Cambiano le leggi della fisica e quindi la programmazione di immersione, le attrezzature, le tecniche, aumentano i rischi...

Leggi di più...
okr

Okr e mentoring: cosa hanno in comune?

OKR: Orizzonti, Kafka e Relazioni È questo il significato di OKR nel mentoring? Sì ci potrebbe stare. Il mentoring è un percorso di sviluppo personale e professionale in cui il mentee valuta i suoi orizzonti di significato e di vita e, attraverso una relazione con una persona più esperta, si chiarisce chi vuole diventare e mette in atto una metamorfosi verso una nuova realizzazione. Mah! In verità sto giocando con le parole. Il mentoring è la relazione più strutturata tra le relazioni destrutturate....

Leggi di più...
fiducia

Engagement: i 3 fattori chiave per crearlo in azienda

Engagement è la parola chiave per aumentare benessere e risultati di un'organizzazione e delle persone che ne fanno parte. Non è una novità, ne sentiamo parlare da tempo.  Ieri però durante una conferenza, di quelle a cui inizialmente non mi ero iscritta perché sono in over-charge da webinar e ormai seleziono accuratamente quelle a cui dedicare la mia web cam, ho scoperto una cosa interessante che voglio condividere con voi.   LA FORMULA DELLA FIDUCIA Ma andiamo per gradi. L'incontro aveva come tema "Il Nuovo...

Leggi di più...
tempo

Quanto dura un percorso di mentoring?

C'è una durata prestabilita per un percorso di mentoring? Spesso ci vengono fatte queste domande: quanto dura un percorso di mentoring? perché serve tanto tempo? Con la conseguente obiezione che i manager non hanno tempo da dedicare, preferiscono fare formazione veloce. La lentezza del cambiamento Mi è proprio successo recentemente. Ho proposto l’uso del mentoring come metodologia per portare sviluppo e cambiamento all’interno di un grande gruppo bancario internazionale e non è andata bene. Il mio interlocutore ha abbastanza sbrigativamente dichiarato che da loro...

Leggi di più...